Il progetto rientra nel programma “Scuole che promuovono salute” del Piano Regionale della Prevenzione, sulla scorta della prima sperimentazione realizzata nell’a.s. 2018-19.Le Asl CN1 e CN2 in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Cuneo e le scuole Polo sul Cyberbullismo I.I.S.S.Umberto I di Alba e Liceo Classico e Scientifico Peano-Pellico di Cuneo, propongono un percorso di riflessione e sensibilizzazione utilizzando il modello del Patentino.

Come per altri strumenti, in particolare i mezzi di trasporto, anche per “navigare” negli ambienti digitali in sicurezza è utile avere competenze adeguate e stili di vita responsabili.

Obiettivo generale.Lo smartphone è uno strumento straordinario ma puòdestare molte preoccupazioni nei genitori per i possibili utilizzi spesso inconsapevoli.